La storia

Era una sera estiva, il 31.07.1974, quando, grazie all’iniziativa, ma soprattutto alla passione del calcio che aveva un gruppo di persone, si riunì presso un locale seminterrato messo gentilmente a disposizione della locale Cassa di Risparmio di Parma della quale era responsabile il rag. Maghenzani, l’assemblea costituente dell’attuale A.S.Solignano. I partecipanti erano tanti e  Presidente fù nominato il compianto Giuseppe Galli. Del primo consiglio della moderna sportiva facevano parte anche Pietro Moia, Giulio Bertozzi, Oscar Gabelli, Giovanni Piroli, Giovanni Barusi, Luciano Battilocchi, Paolo Rustici e Pietro Sani che fa ancora parte del consiglio direttivo.

 

Naturalmente anche a Solignano si giocava a calcio anche prima della costituzione dell’attuale associazione, e sicuramente con grande divertimento, ma diciamo che l’era “moderna” è iniziata in quella calda sera d’estate.  I presidenti che da allora si sono succeduti sono: Giuseppe Galli, Pietro Moia, Giovanni Piroli, GianPaolo Vignoli, Silvano Taverna e Lecchini Edmondo che è ancora in carica. Il primo allenatore ufficiale fù Paolo Rustici.

 

Per tanti anni il Solignano ha militato in terza categoria, salvo una prima breve apparizione in seconda (1989/90), fino all’anno 1994/95 quando conquistò (o meglio riconquistò) meritatamente la categoria superiore. In seconda il Solignano vi rimane per 8 stagioni consecutive, ed inoltre in un paio di occasioni ha anche sfiorato la promozione in prima categoria, specialmente nell’anno 97/98 giungendo 3° in classificata a pochissimi punti dal secondo posto. Questo è anche il miglior piazzamento di sempre. Purtroppo nella stagione 2001/02 si è retrocessi in terza: causa un anno pieno di problemi ed infortuni.  Ma il Solignano non è squadra destinata alla terza e quindi i dirigenti hanno immediatamente ricostruito una formazione competitiva ed hanno così riconquistato immediatamente (solo un anno in terza) la promozione vincendo la prima edizione del “Torneo Balisciano” (per intenderci l’ex Lauro Grossi). L’anno successivo, ancora sulle ali dell’entusiasmo per la vittoria del Balisciano, un bel campionato concluso al 6°posto.  Consulta l’articolo della vittoria del Balisciano  e le formazioni della storica partita (prima società a vincere il trofeo Balisciano).

 

Ma veniamo alla storia recente: nella stagione 2004/05 il Solignano si rinforza ancora e parte con l’obiettivo di migliorare la classifica della stagione precedente. La squadra sulla carta c’è ma purtroppo non risponde alle aspettative e conclude solo con un 9° posto in classifica.  Nella stagione successiva (2005-06) la squadra viene ancora migliorata o comunque viene ampliata la rosa ma la posizione in classifica alla fine è ancora un misero 9° posto. Idem per il campionato 2006/07.  Nella stagione successiva arriva una immeritata quanto discutibile (inciuci di altre squadre…) e inaspettata retrocessione. Però subito ricompensata dalla ottima stagione del campionato 2008-2009 che vede il Solignano protagonista di una cavalcata trionfale che porta al ritorno immediato in seconda categoria (secondo posto in classifica dopo un intero campionato al primo posto consentono, anche grazie alla vittoria nello spareggio con la seconda dell’altro girone, di essere la prima squadra “ripescata” e quindi di salire di categoria). L'anno successivo, dopo appunto un solo anno di purgatorio, il Solignano si riaffaccia nella “sua” categoria ed ha come obiettivo una salvezza tranquilla. La rosa è la stessa dello scorso anno con gli inserimenti di alcuni nuovi giocatori e contiamo di continuare il progetto iniziato lo scorso anno.

La storia recente: nel campionato 2011/2012 un Solignano rivoluzionato e notevolmente rafforzato con alla guida il ben conosciuto e stimato mister Setti conclude con un terzo posto finale (a soliti 3 punti dalla prima e a 1 dalla seconda, poi ripescata in prima categoria) e sfiora quindi la promozione.

 

La stagione 2012/2013, infine, vede un Solignano altrettanto desideroso di ben affrontare la stagione, cercando di migliorare quanto già di buono fatto lo scorso anno... Solignano che riesce nell'impresa di vincere il campionato e pertanto di scrivere un'altra importante pagina della sua stroia, forse la più bella, sicuramente la più importante. Vedi link stagione 2012/2013

 

Stagione 2013/2014: primo campionato in prima categoria.... concluso con un 4° posto finale (non esistevano i play off).


Stagione 2014/2015: ancora 4° posto finale ad un solo punto dall'accesso ai play off per giocarsi il salto di categoria.


Stagione 2015/2016: ultimo anno del grandissimo ed indimenticabile ciclo di mister Tino Setti, concluso con un 9° posto finale


Stagione 2016/2017: un 6° piazzamento finale che passa agli annali come "un anno buono ma in cui si poteva fare di più"


Stagione 2017/2018: storia da scrivere ...



 

LA STORIA DELLA PRIMA SQUADRA IN UNA TABELLA: RISULTATI CAMPIONATI

Numero Campionato

Annata Campionato

Categoria disputata

Piazzamento Finale

Presidente

Allenatore

Note

1

1974/1975

 14° 

GALLI

RUSTICI 

 

2

1975/1976

 3°

3° 

GALLI

RUSTICI 

 

3

1976/1977

 3°

8° 

GALLI

 RUSTICI 

 

4

1977/1978

 3°

 10° 

GALLI

 RUSTICI  

 

5

1978/1979

 3°

7° 

GALLI

 BUSI G. 

 

6

1979/1980

 3°

6° 

GALLI

 OVREZZI 

 

7

1980/1981

 3°

8° 

GALLI

 OVREZZI 

 

8

1981/1982

 3°

6° 

GALLI

 OVREZZI 

 

9

1982/1983

 3°

7° 

GALLI

 CORCHIA 

 

10

1983/1984

 3°

10° 

MOIA

 CORCHIA 

 

11

1984/1985

 3°

3° 

PIROLI

 LARINI 

 

12

1985/1986

 3°

6° 

MOIA

 FERRARI S. 

 

13

1986/1987

 3°

7° 

MOIA

 DELGROSSO 

 

14

1987/1988

 3°

3° 

MOIA

 ZUCCONI P. 

 

15

1988/1989

6° 

MOIA

VALLARIO  

 

16

1989/1990

1° 

MOIA

QUATTRINI 

 PROMOZIONE: VITTORIA CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA 

17

1990/1991

14° 

MOIA

QUATTRINI

 RETROCESSIONE: DALLA SECONDA ALLA TERZA CATEGORIA

18

1991/1992

8° 

VIGNOLI 

LARINI 

  

19

1992/1993

7° 

VIGNOLI 

 CARPANA

 

20

1993/1994

7° 

VIGNOLI 

CARPANA

 

21

1994/1995

2° 

VIGNOLI

QUATTRINI

 PROMOZIONE: PASSAGGIO ALLA SECONDA COME 2°CLASSIFICATI

22

1995/1996

VIGNOLI

QUATTRINI

 

23

1996/1997

9° 

VIGNOLI

 QUATTRINI / ZUCCONI C.

 

24

1997/1998

6° 

TAVERNA

FERRARI G. 

 

25

1998/1999

3° 

TAVERNA

FERRARI G. 

 

26

1999/2000

 7° 

TAVERNA

PILOTTI / FERRARI G. 

 

27

2000/2001

14°

TAVERNA

 FERRARI G. / STRINI / CACCHIOLI 

 RIPESCATI IN SECONDA CATEGORIA

28

2001/2002

14°

TAVERNA

CACCHIOLI / NERI 

 RETROCESSIONE: DALLA SECONDA ALLA TERZA CATEGORIA

29

2002/2003

3° 

TAVERNA

AGNETTI

 PROMOZIONE: VITTORIA PRIMA EDIZIONE TORNEO BALISCIANO

30

2003/2004

LECCHINI

AGNETTI

 

31

2004/2005

LECCHINI

FORNETTI / AGNETTI

 

32

2005/2006

LECCHINI

CALZI

 

33

2006/2007

LECCHINI

FERRARI / ESTASI

 

34

2007/2008

13°

LECCHINI

ESTASI / BIANCHI

 RETROCESSIONE: DALLA SECONDA ALLA TERZA CATEGORIA

35

2008/2009

LECCHINI

GALIMBERTI

 PROMOZIONE: VITTORIA SPAREGGI SECONDE CLASSIFICATE

36

2009/2010

LECCHINI

GALIMBERTI

 

37

2010/2011

LECCHINI

GALIMBERTI

 

38

2011/2012

LECCHINI

SETTI ALBERTO

 

39

2012/2013

LECCHINI

SETTI ALBERTO

 PROMOZIONE: VITTORIA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA (miglior attacco, miglior difesa, capocannoniere - david mihai)

40

2013/2014

LECCHINI

SETTI ALBERTO

 MIGLIOR PIAZZAMENTO NELLA STORIA DELLA SOCIETA'

41

2014/2015

LECCHINI

SETTI ALBERTO

equagliato il miglior piazzamento della storia, ma con maggior punti conquistati (49) ad un solo punto dalla zona play-off per salire

42

2015/2016

SANI

SETTI ALBERTO

 

43

2016/2017

SANI

BERTANI FRANCESCO

capocannoniere (elton leckay 18 reti)

44

2017/2018

 

ZUCCONI

SIPONE RICCARDO